I disturbi dell’apparato urinario

Beviamo poca acqua,o ci fidiamo di quella minerale illudendoci che sia migliore di quella del rubinetto, mangiamo troppe proteine, zuccheri e grassi, troppo calcio, prendiamo un sacco di farmaci, fumiamo sigarette o almeno respiriamo i gas delle auto in città, o lavoriamo con sostanze , volatili e non, pericolose… tutte queste cose, il nostro corpo cerca di smaltirle il più efficacemente possibile.

Uno degli apparati più importanti per questo scopo coinvolge i reni, che filtrano il nostro sangue molte volte al giorno, e lo depurano costantemente,con la produzione finale delle urine.

Da queste brevi considerazioni emerge l’importanza di proteggere e curare al meglio i nostri reni e la vescica, per assicurare la nostra detossificazione .

L’approccio Olistico, insieme ad opportuni integratori alimentari o fitoterapici, è efficace per curare con successo una lunga serie di problemi.

Trattiamo quindi in ottica di Medicina Integrata,molti disturbi, e tra questi  le cistiti acute e croniche, la candidosi,la  calcolosi renale e renella,le infezioni delle vie urinarie da batteri o funghi.

L’iperazotemia, l’eccesso di acidità dei nostri tessuti e quindi delle urine, la sempre maggior quantità di tossici che incontriamo nelle nostre vite spiegano bene il senso di terapie di drenaggio e ripristino della salute e al tempo stesso insegniamo al paziente la dieta corretta (individuale!!!), quanto e cosa bere.

Un corpo depurato mantiene la salute, ed anche una mente lucida ed efficace.